Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora e Politica | Guida Turistica | Hotels e Alloggi | Casa
Lunedì 24 Luglio 2017
English

S.M.R.E.: Acquisizione strategica - Siglato contratto di investimento per acquisire il controllo di Sistematica S.p.A.

Umbertide -

S.M.R.E.: Acquisizione strategica - Siglato contratto di investimento per acquisire il controllo di Sistematica S.p.A.

Grazie a questa operazione S.M.R.E. completa la sua piattaforma tecnologica, potendo ora offrire ai clienti anche la totale connettività e telegestione remota dei propri prodotti

Umbertide (PG), 11 luglio 2017

S.M.R.E. (SMR:IM), società quotata su AIM Italia specializzata nello sviluppo di soluzioni altamente tecnologiche nei settori Automation e Green Mobility, comunica che in data odierna è stato perfezionato un contratto di investimento con Sistematica Consulting S.r.l. e Sistematica S.p.A. che prevede l'acquisizione da parte di SMRE di una partecipazione pari al 50,9% del capitale sociale di Sistematica S.p.A..

L'operazione è coerente con la strategia di crescita del Gruppo SMRE che si basava sul rafforzamento delle proprie competenze e dell'offerta nell'ambito del software e dei servizi ad alto valore aggiunto che ruotano intorno al mondo della nuova mobilità.

L'operazione in oggetto si configura come un'operazione significativa ai sensi dell'art. 12 del Regolamento

Emittenti AIM Italia.

Samuele Mazzini, Presidente e Amministratore Delegato di SMRE:"L'acquisizione del gruppo Sistematica ha un'alta valenza strategica per noi, in quanto consente di presidiare il mondo della connettività e della gestione da remoto di veicoli e macchinari: la mobilità in generale, infatti, sta diventando sempre più sinonimo di connettività e gestione efficiente dell'energia e del tempo, sia nei veicoli tradizionali che in quelli elettrici o ibridi nei quali il Gruppo opera. La gestione da remoto è un elemento imprescindibile per essere competitivi sul mercato: tutto si muove verso l'automazione e la connettività sempre più spinte, anche nel campo dei veicoli dove le funzionalità "smart" abilitate oggi dall'Internet of Things riscuotono grande interesse e massimo apprezzamento da parte dei clienti finali. Di questa nuova piattaforma tecnologica beneficerà anche la divisione Automation che si trova a fronteggiare nell'ottica di industra 4.0 esattamente le stesse dinamiche del settore Green Mobility in termini di domanda di prodotti sempre più connessi e controllabili a distanza. Sistematica, che da oltre 20 anni collabora con clienti primari a livello mondiale, è per il Gruppo SMRE il target ideale in quanto si configura come realtà focalizzata sull'offerta di soluzioni che ruotano attorno a tre concetti: connettività, internet of things e telegestione di prodotti e servizi, come ad esempio servizi di pay per drive o pay per charge, o gestione di flotte e vehicle sharing dove sono pionieri assoluti. Sono orgoglioso di aver raggiunto questo importante traguardo: grazie a questa acquisizione siamo infatti in grado di assicurare nuovi prodotti altamente innovativi e sinergici rispetto alla nostra offerta e soluzioni completamente integrate difficilmente replicabili dai nostri competitor, che offrono componenti e non sistemi integrati esoluzioni complete come nel nostro caso. L'operazione è stata accolta positivamente anche dai nostri partner internazionali e sono già state avviate le prime collaborazioni sinergiche."

Profilo Sistematica S.p.A.

Con 3 sedi operative in Italia e oltre 100 Ingegneri, ricercatori e sviluppatori, il gruppo Sistematica è una realtà consolidata che vanta più di 20 anni di esperienza nello sviluppo di piattaforme software e sistemi integrati complessi con particolare riferimento ai seguenti ambiti:

  • Telerilevamento Satellitare (Geo localizzazione e trasmissione dati da remoto);

  • Supervisione e controllo in campo automotive e industriale (IOT Internet delle cose);

  • Gestione e monitoraggio di grandi impianti di produzione e gestione dell'energia;

  • Work flow Management e servizi di billing remoto (pay per drive and pay per charge);

  • BIG DATA management (la gestione e lo storage di grandi dati legati al monitoraggio remoto di Assets).

Sistematica è pioniera nello sviluppo di soluzioni all'avanguardia in tema di geolocalizzazione, telecontrollo e telegestione, proponendo soluzioni basate su tecnologie di clouding e gestione di grandi masse di dati rilevate dal campo. Sistematica ha prodotti ed esperienza da migrare nei principali settori chiave come (i) i sistemi IOT (internet of things), (ii) i sistemi di Connecting Driving (connessione e gestione remota di veicoli e o servizi legati alla mobilità), (iii) i sistemi per la gestione ed efficientamento dell'energia (gestione intelligente dei punti di ricarica dei veicoli elettrici, sistemi di storage e buffering energetico) e (iv) sistemi ad alto contenuto tecnologico legati ai veicoli a guida autonoma che non saranno solo vetture ma ancor prima veicoli per agricoltura, mezzi commerciali o veicoli legati alla logistica.

Sistematica SpA ha realizzato nel 2016 un valore della produzione pari a Euro 7,7 milioni, in crescita dell'11% rispetto a Euro 6,9 milioni nel 2015, con un EBITDA di Euro 1,0 milioni. L'Indebitamento Finanziario Netto al 31 dicembre 2016 è pari a Euro 0,5 milioni e il Patrimonio Netto è pari a Euro 4,5 milioni.

Ra z ional e s tra t egic o del l'ope ra z ion e

Sinergie commerciali

Il prestigioso portafoglio clienti di Sistematica e il track record di progetti realizzati a livello internazionale sono indice di come questo gruppo sia in grado di fornire al mercato soluzioni tecnicamente avanzate, altamente customizzate e soprattutto vincenti. L'acquisizione è finalizzata allo sfruttamento di significative sinergie commerciali: Sistematica sta avviando rapporti di collaborazione con attuali partner del Gruppo SMRE interessati alle soluzioni software legate al mondo della geolocalizzazione, mentre il Gruppo SMRE, attraverso la controllata IET, sta introducendo all'interno della propria offerta soluzioni di geolocalizzazione e controllo da remoto di Sistematica che consentiranno di offrire al mercato soluzioni che al momento nessun competitor è in grado di offrire sia in termini di flessibilità che di integrazione. Tutte le aziende del Gruppo, come migliaia di aziende in tutto il mondo, stanno gestendo la transizione ad un'industria di nuova generazione caratterizzata da un maggior grado tecnologico dei prodotti offerti e Sistematica ha gli strumenti per favorire questa transizione globale.

Sinergie tecnologiche

Il know-how posseduto da Sistematica è di elevato valore e altamente qualificato. La ricerca e lo sviluppo sono paradigmi indiscussi della società. Questo consente alle parti di beneficiare di sinergie in termini di tecnologia attraverso lo sharing del patrimonio tecnologico posseduto da entrambe massimizzando così il grado di innovazione che resta il vero DNA delle due aziende.

Sistematica ha sviluppato negli ultimi anni processi legati alla connettività e alla gestione da remoto dei prodotti di estremo valore per il Gruppo SMRE. Con particolare riferimento allo sharing delle soluzioni tecnologiche, questo risulta di elevato valore aggiunto per il Gruppo poiché:

  1. consente di valorizzare il suo patrimonio tecnologico attraverso la realizzazione di prodotti e sistemi

    che abbiano all'interno fin dalla loro nascita opzioni di connettività e telegestione di ultima generazione.

  2. è trasversale a tutte le aziende facenti parte del Gruppo: SMRE , IET e Tawaki. Ogni cliente e ogni partner del Gruppo, siano essi interessati all'acquisto di un prodotto dalla divisione Automation, o a un powertrain per veicoli elettrici, prodotto dalla divisione Green Mobility attraverso la controllata IET, o ad un modulo batterie da Storage prodotto dalla partecipata Tawaki, potranno usufruire di questa piattaforma

tecnologica comune per offrire prodotti con più funzionalità e a maggior valore aggiunto per i clienti finali, la connettività dei sitemi da remoto, la gestione e il monitoraggio dell'efficienza di funzionamento, la tele assisitenza ormai sono richieste imprescindibili e oggi il Gruppo SMRE può offrire soluzioni chiavi in mano fidelizzando ancora di più i propri clienti.

Termi ni e c o ndiz i oni d ell 'opera z i on e

L'operazione - che si articolerà attraverso un acquisto di azioni di Sistematica S.p.A. di proprietà di Sistematica Consulting S.r.l., un acquisto di azioni proprie possedute da Sistematica S.p.A. e la sottoscrizione di un aumento di capitale da parte di SMRE in Sistematica S.p.A. - prevede un investimento complessivo da parte di SMRE di Euro 3.500.000.

E' previsto che quota parte del corrispettivo pagato a Sistematica Consulting S.r.l. per l'acquisto delle azioni di Sistematica S.p.A. da parte di SMRE, per Euro 1.900.000, venga utilizzato dai venditori per regolare il corrispettivo dovuto a Sistematica S.p.A. a fronte di operazioni di riorganizzazione societaria che dovranno essere perfezionate entro la data del completamento dell'operazione. SMRE intende versare il corrispettivo ricorrendo ai mezzi propri.

Contestualmente al perfezionamento dell'operazione, previsto entro la fine del mese di luglio, verranno stipulati appositi patti parasociali di modo da garantire la permanenza in Sistematica S.p.A. di alcuni soci di Sistematica Consulting S.p.A. che rivestono anche la qualità di key managerdella Società, il tutto nel rispetto della posizione di azionista di controllo di Sistematica S.p.A. in capo a SMRE.

E' altresì previsto che al perfezionamento dell'operazione vengano stipulati specifici accordi di opzione call in virtù dei quali, alla scadenza di specifiche finestre contrattualmente previste, SMRE abbia il diritto di acquistare l'intera partecipazione residua detenuta da Sistematica Consulting S.r.l. in Sistematica S.p.A. pari a circa il 29% del capitale sociale post-closing. Gli accordi prevedono che prima dell'esercizio dell'opzione Sistematica Consulting S.r.l. debba acquistare l'intera partecipazione detenuta in Sistematica S.p.A. dal socio Gepafin S.p.A. pari al 13% del capitale sociale post closing. L'esercizio dell'opzione call per la partecipazione complessiva sopra indicata avverrà sulla base delle stesse metodologie valutative utilizzate ai fini dell'acquisto da parte di SMRE della quota del 50,9% di Sistematica S.p.A. fermo restando un prezzo minimo pattuito di Euro 10.000.000.

Il comunicato è disponibile sui siti internet www.smre.itewww.emarketstorage.com

S.M.R.E. (SMR:IM), con sede a Umbertide (PG), oltre 50 dipendenti e forte vocazione internazionale (60% del fatturato realizzato all'estero), è specializzata nello sviluppo di soluzioni altamente tecnologiche nei settori Automation e Green Mobility. Fondata nel 1999, la Società è attiva in due settori: Green Mobility dove, grazie allo sviluppo di innovativi powertrain integrati, realizza KIT di elettrificazione e componenti dedicati al mondo della mobilità elettrica e ibrida; Automation, dove si dedica alla progettazione e realizzazione di macchinari e impianti industriali su misura dedicati alla lavorazione di tessuti e materiali tecnici e speciali S.M.R.E. opera con due siti produttivi in Italia e attraverso la propria controllata negli Stati Uniti.

ISIN: IT0005176299; ISIN Warrant S.M.R.E. 2016-2019: IT0005176463

S.M.R.E.

Emittente

Piazza Meucci 1 - Umbertide (PG) Tel. +39 075 9306500

www.smre.it

IR TOP

Investor & Media Relations Maria Antonietta Pireddum.pireddu@irtop.com

Domenico Gentile, Antonio Buozzi ufficiostampa@irtop.com

Via C. Cantù, 1 - 20123 Milano Tel: +39 02 45473884

www.aimnews.it

BANCA FINNAT EURAMERICA

NomAd

Alberto Verna a.verna@finnat.it

Piazza del Gesù, 49 - 00186 Roma Tel. +39 06 69933219

www.finnat.it

Il contenuto e’ stato pubblicato da SMRE S.p.A. in data 11 luglio 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 11 luglio 2017 08:21:03 UTC.

[Fonte: Perugia OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto